Consegnata nell'estate del 2011, Numptia è un imponente dislocante di 70 metri con scafo in acciaio e sovrastruttura
in lega leggera.

I due motori Caterpillar 3516B da 2.525 cavalli ciascuno consentono a Numptia di raggiungere una velocità di crociera di 16 nodi con notevoli punte di 18.6 nodi di massima.

Un'attenta analisi dei pesi e un meticoloso calcolo della distribuzione e della capacità delle casse, combinati alla presenza di ben quattro pinne stabilizzatrici, hanno permesso di realizzare uno yacht dalla carena stabile che garantisce agli ospiti e al suo equipaggio massimo comfort sia in ormeggio che in navigazione.

Da evidenziare è anche la resa sulle vibrazioni che, in fase di misurazione, si sono rivelate praticamente assenti.

Caratteristiche tecniche di progettazione
e realizzazione di Numptia

Lunghezza max fuori tutto: 70.00 m
Larghezza max fuori ossatura: 13.20 m
Immersione di calcolo: 3,40 m
Potenza Motori principali a 1,800 RPM: 2CATERPILLAR 3516bx2.525 kW
Veolcità massima: 18.60 nodi
Velocità di crociera a ½ carico: 16.00 nodi
Autonimia (a circa 12 nodi): ~7,500 miglia marine
Stazza: 1.642 GT
Architettura Navale: Axis Group Yacht Design
Design Esterno: Design Studio Spadolini
Design Interno: Salvagni Architetti

Il profilo esterno di Numptia, disegnato dallo Studio Spadolini, è caratterizzato da molte linee curve e continue: lo scafo blu discende dolcemente verso poppa mentre gli ordini della sovrastruttura vi cadono sopra elegantemente richiamando
le linee fluide e la discesa d'acqua della Fontana di Trevi.

Il lay-out interno presenta una perfetta separazione tra i percorsi ospiti e quelli equipaggio e una massima funzionalità nella disposizione delle aree. L'uso del solo teak sbiancato per la realizzazione di pareti, cielini e pavimenti, modulato in molteplici motivi curvilinei e sinuosi, ha contribuito all'ottenimento di un ambiente lussuoso ma allo stesso tempo rilassante. Ogni elemento d'arredo è completamente personalizzato, a partire dai preziosi tappeti orientali realizzati a mano appositamente per Numptia, fino ai tavoli e alle sedute esterne costruite, sotto progetto dell'architetto, direttamente dal cantiere stesso.

Parlando di Numptia non si può dimenticare di annoverare lo Spa deck, un grande ponte dove sono intelligentemente disposti una gym, sauna, bagno turco, sala massaggi, parrucchiere e un ampio spazio esterno a prua dove un grandissimo bar provvisto di barbecue offre servizio a due comodi tavoli rotondi. Sopra, sul fly Deck, oltre alla suggestiva piscina realizzata custom, si trova l'area d'atterraggio elicottero Touch & Go.

Oltre ai 19 membri dell'equipaggio, incluso il comandante, questo 70 metri offre alloggio a 12 ospiti.